Verità, Obiettività, Professionalità.

Noto: grande successo per il seminario tenuto da Paolo Mieli e organizzato dall’Istituto Superiore di Giornalismo

Noto: grande successo per il seminario tenuto da Paolo Mieli e organizzato dall’Istituto Superiore di Giornalismo

on Apr 13, 2016 in Convegni e Seminari, Corsi

Noto, 4 aprile 2016 – Grande successo per il convegno tenutosi ieri mattina nella Salga Gagliardi di Noto; relatore d’eccezione il grande Paolo Mieli, giornalista, storico e saggista di fama nazionale, già direttore de “La stampa” e de “Il Corriere della Sera”.

A fare gli onori di casa il Sindaco di Noto, Corrado Bonfanti, che ha messo a disposizione la sala e appoggiato l’evento, e il Presidente dell’Istituto Superiore di Giornalismo Sebi Roccaro, organizzatore di questa splendida iniziativa che di fatto rilancia il nome dell’istituto palermitano donando nuovo slancio e prestigio ad un ente rimasto per troppo tempo nel silenzio. Un folto e attento pubblico ha ascoltato senza smuoversi dalla sedia (cosa rara, a dire il vero, durante i corsi di formazione obbligatoria!) i preziosi consigli di un Mieli sicuro di sé e anche molto ironico, che ha saputo coinvolgere senza stancare e non senza un tocco di autoironia che non guasta mai!

Si tratta del secondo corso del bimestre aprile – maggio organizzato dall’Istituto Superiore di Giornalismo della Regione Siciliana; il primo si è svolto l’altro ieri nella sede dell’Istituto a Palermo in via Briuccia, 52 – 5^ piano, dove a relazionare su “Diritto all’informazione nell’era globale” è stato Lorenzo Del Boca, già presidente dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti. Anche in questa occasione si è avuto grande riscontro di pubblico.

Il convegno, che è stato intitolato “La figura del giornalista nei nuovi media, l’arma della memoria”, è stato un importante momento di confronto e acceso dibattito: diversi e interessanti sono stati gli interventi e le domande alle quali il prestigioso ospite ha risposto con la sua consueta professionalità ed eleganza. A fine lavori  è stato consegnato a tutti i presenti un attestato di partecipazione e il nuovo libro di Paolo Mieli, “L’arma della memoria”, acquistato dall’ISDG.

Durante la giornata è stato immancabilmente ringraziato lo sponsor ufficiale dell’evento, la Automation Service, società di Priolo Gargallo, che ha reso possibile l’evento.

Tra i prossimi appuntamenti sicuramente molto atteso il convegno dal titolo “Diritti e doveri del giornalista sportivo” dove a relazionare sarà il grande giornalista sportivo e volto della TV Massimo Caputi e si svolgerà sempre nella Sala Gagliardi a Noto. A Palerrmo invece questi i prossimi appuntamenti in programma: “Giornalismo e diritto. Il confine tra informazione e istituzione” con il giornalista Vito Manca; “Diritto di cronaca, obblighi del giornalista, le nuove opportunità mediatiche nell’era del digitale e del web” che si terrà a Palermo nella sede dell’istituto e sarà tenuto da Andrea Tuttoilmondo, Vittorio Corradino e Salvatore Licastri; giorno 30 aprile invece sarà la volta del nostro collega Pippo Cascio che parlerà di “Cronaca nera: come affrontare l’argomento”, sicuramente interessante per quei giornalisti che vogliono cimentarsi in questo appassionante ma delicato e spesso pericoloso ambito del giornalismo; infine la scrivente giorno 14 maggio a Palermo terrà il corso dal titolo “Il linguaggio del giornalismo: le tecniche, il suo utilizzo, gli errori”, dove, partendo dalla linguistica generale si approderà al mondo del giornalismo dove il linguaggio, in tutte le sue diverse forme (voce, suono, immagini, grafica) assume particolare importanza e rilevanza soprattutto considerando il fine ultimo della professione giornalistica, e cioè la comunicazione, o meglio, l’informazione. Si partirà da un’indagine deduttiva, partendo dalla reale situazione in cui si presenta la lingua dei giornali, e si approderà per induzione a dei consigli per evitare errori comuni, spesso grossolani, che è senz’altro meglio evitare. In altre parole si parlerà del linguaggio, di com’è e di come dovrebbe essere.

E’ possibile iscriversi ai corsi attraverso il sito SIGEF accedendo tramite la propria password.I corsi sono aperti a tutti e sono gratuiti.

Oggi, durante il TG di Canale 8 alle 14:00, 19:00 e 23:00, andrà in onda l’intervista esclusiva a Paolo Mieli.

Ilaria Greco